Con il Booking Online migliore tariffa garantita!

Escursioni a Costa Rei e dintorni

Il Marina Rey Beach Resort è il punto di partenza ideale per le escursioni nella Sardegna Sud Orientale alla scoperta dei suoi luoghi più segreti ed incontaminati.
 
L’albergo offre la possibilità di scegliere tra percorsi e gite sia via terra, con programmi di avventura nel Sarrabus, nel Campidano e nel Sulcis Iglesiente, sia via mare, con minicrociere giornaliere. Si tratta di un’ottima occasione per visitare le spiagge più famose della zona e svolgere attività escursionistiche o sportive con guide turistiche e personale qualificato con esperienza.
 
Sono possibili gite di una giornata (8 ore circa) oppure di mezza giornata (4 ore circa), prenottabili direttamente in struttura.
 
Escursione all’Oasi dei Sette Fratelli
L’Oasi dei Sette Fratelli occupa un’area di circa 6.000 ettari all’interno dell’omonimo massiccio, una piccola catena montuosa con altezza media intorno agli 800 metri e la cui vetta più alta è Punta Ceraxia (1016 m.).
L’escursione prevede la mezza o l’intera giornata esplorando i paesaggi la natura incontaminata, immersi nel tipico bosco mediterraneo costituito da lecci, querce da sughero, corbezzoli, eriche e mirto.
I dislivelli improvvisi, le piccole cascate, le piscine naturali ed il terreno granitico su cui scorrono, rendono il percorso spesso movimentato, visitabile attraverso i sentieri segnati per il trekking o con i fuoristrada. Da non perdere la possibilità di gustare un succulento pranzo preparato secondo le antiche ricette tradizionali dei pastori, all’interno dei suggestivi ovili presenti nell’area.
 
Visita a Barumini
Piccolo centro della Marmilla situato nel cuore della Sardegna, il paese Barumini comprende un territorio ricco di storia e tradizione. La più importante fra le testimonianze del suo glorioso passato è senza dubbio l’area archeologica di Su Nuraxi, costituita da un imponente nuraghe complesso, costruito in diverse fasi a partire dal XV secolo a.C., e da un esteso villaggio di capanne sviluppatosi tutto intorno nel corso dei secoli successivi. Portato alla luce nel corso degli anni ’50 durante gli scavi condotti dall’archeologo Giovanni Lilliu, è un luogo unico nel suo genere e per questo riconosciuto dall’UNESCO come Patrimonio Mondiale dell’Umanità ormai dal 1997.
 
Gita a Cagliari
Fondata dai fenici e affacciata sul Golfo degli Angeli, Cagliari è considerata il fulcro della vita politica, economica, turistica e culturale dell’isola.
 La città ospita la più grande e importante necropoli punica del Mediterraneo, Tuvixeddu, i cui reperti sono custoditi nel Museo Archeologico di Cagliari e al British Museum di Londra.
La città è meta ideale per una passeggiata nel centro storico circondato da imponenti torri e bastioni, da cui il nome in sardo Casteddu – il castello, dove è possibile ripercorrere le diverse culture approdate nell’isola, con visita al Bastione di San Remy e alla Torre dell’Elefante. Si possono inoltre percorrere le vie dello shopping assaporando le prelibatezze locali o gustando un gelato sulle soleggiate terrazze con vista sul porto.
 
Escursione all’isola di San Pietro/Carloforte
L’isola di San Pietro, situata nell’area Sud-occidentale della Sardegna è di origine vulcanica e si compone di rocce di trachite e tufo grigi. In questo panorama, dove il mare gioca con la costa creando delle caratteristiche grotte, si trova la piccola città pittoresca di Carloforte, fondata da una colonia di pescatori liguri provenienti da Tabarka, un’isola al largo della Tunisia.
Per il pranzo si consiglia di scegliere fra i numerosi locali lungo il porto per assaporare piatti tipici locali a base di tonno e cous cous.
 
Escursione nell’Area Marina Protetta di Capo Carbonara
L’imbarcazione parte dal porto turistico di Villasimius, raggiungendo i punti più suggestivi dell’Area Marina Protetta di Capo Carbonara e offrendo la possibilità di immergersi in acque limpide per ammirare i meravigliosi fondali e sbarcare nelle spiagge e nelle isole dell’arcipelago.
Durante l’escursione, verrà offerto un ottimo pranzo a base di pesce locale.
 
immersioni guidate
Nel bellissimo mare di Costa Rei, a ridosso del maestrale, le condizioni climatiche e meteo-marine sono particolarmente favorevoli per consentire che le attività sub si svolgano sempre ed in maniera sicura e divertente. Le particolari caratteristiche della costa e dello scenario subacqueo di Capo Ferrato offrono la possibilità di poter effettuare spettacolari immersioni a quote comprese tra i -15 e -33 metri, raggiungibili in soli 10 minuti di navigazione.